Senza titolo

In certi momenti ci si sente soli, irrimediabilmente soli. Ognuno ha il suo punto di vista, e cammina per conto proprio su questa palla di fango e sabbia. Certe volte cadi per terra, e a volte hai un amico che ti tende una mano per rialzarti. Ti rimetti in piedi, ti scrolli la polvere di dosso e continui a camminare verso non si sa dove.

In certi momenti ti sembra che non ci sia nessun altro come te. Nessuno con cui condividere i tuoi pensieri e le tue emozioni liberamente, nessuno che possa capirti fino in fondo. Così, senza neppure accorgertene ti ritrovi seduto a parlare alla luna, agli alberi, agli uccelli. Almeno loro non fanno domande e non chiedono nulla in cambio.

Certe volte mi sento così, ma so che ogni volta che perdo la strada o faccio degli sbagli, divento un pò più saggio. La strada per la perfezione passa attraverso tanti errori. Le difficoltà sono trampolini di lancio verso la prossima tappa della vita.

Pur cosciente delle diversità di vedute, so che non sono solo.

Grazie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...