Toccare il fondo

E’ giusto toccare il fondo. Poi basta una colpo di reni, e si torna su.

5 pensieri su “Toccare il fondo

  1. Immagino che l’altra ipotesi sia quella di prendere una possente pala ed iniziare a scavare!

    Meglio il colpo di reni, anche se Murphy ha dettato intere “costituzioni” sul pessimismo!

  2. La mia opinione riguardo la legge di Murphy è questa: se stai progettando qualcosa, come un sistema informatico, usala per cercare di creare qualcosa di più solido, altrimenti… dimenticala. Il pessimismo assoluto è inutile, deleterio e ti fa vedere il marcio anche dove non c’è.

  3. Kahlil Gibran dal libro Il profeta scrisse che… ” Nel momento in cui si arriva a toccare il fondo e` li` che si ricomincia a vivere!”
    Io so solo che e` davvero necessario toccare il fondo e distruggere il tuo vecchio “io” per poi risalire molto piu` saggio. Le brutte esperienze (professionali o personali) rafforzano e arricchiscono la nostra crescita.
    C’e` un’altro detto che dice …. “quello che non ti uccide ti rende piu` forte”

    Beh, e` vero.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...