Un po’ di sano egoismo

Conosciamo l’importanza di dare, ma per farlo abbiamo bisogno di essere coscienti di ciò che di buono possiamo donare. Per fare questo, paradossalmente, occorre essere un po’ egoisti ed evitare di essere troppo a disposizione.

Ciò che si ottiene con facilità viene meno apprezzato di qualcosa che bisogna conquistarsi.

Essere a disposizione, ma non così tanto da non avere tempo per se stessi. Abbiamo una nostra vita, e viverla pienamente significa occuparsi delle proprie esigenze. E poi, in ultima analisi, come puoi aiutare qualcun’altro se sei pieno di problemi? Ti fideresti a farti curare da un medico in pessima salute?

2 pensieri su “Un po’ di sano egoismo

  1. Profondo articolo, il tuo. Mi ricorda certi pensieri del nostro grande (e quasi sconosciuto oggigiorno in Spagna) Baltasar Gracián, il gesuita filosofo del XVII secolo prediletto nientemeno che da Schopenhauer. Anche lui, ad esempio, consiglia di non “darsi” soverchiamente, di riservarsi sempre qualcosa, di non “riversarsi” troppo sull’altro.
    Riguardo alla seconda parte, sulla pretesa impossibilità di aiutare gli altri quando si è personalmente presi da molti problemi, mi permetti di dissentire? L’esperienza mi dice che a volte siamo i peggiori medici di noi stessi, ma ciò non toglie che possiamo risolvere anche con discreto successo i problemi altrui. Una mia amica (non penso che mi legga, ecco perché ne parlo) psicologa è una delle persone più problematiche, psicologicamente parlando, che mi sia dato avvicinare. Eppure mi risulta, per altre vie, che è abilissima nella sua azione nei confronti degli altri. Non so, butto lì la mia opinione e la mia esperienza senza trarne principi o conseguenze. Grazie, come sempre, dell’ottimo spunto!

  2. Ti consento eccome, anzi: grazie per il tuo commento! In effetti potresti avere ragione, alcune persone che conosco e che hanno molti “problemi” nella loro (non tutti), sanno essere molto utili agli altri. Quindi, forse, l’essere problematici non significa non poter aiutare il prossimo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...