L’aiuto di un amico

Se c’è un compito che devi portare a termine ma che non ti decidi a svolgere, magari perchè noioso, allora c’è una semplice cosa che si può fare per potersi finalmente mettere al lavoro: K. Stone consiglia di chiamare un proprio amico, e l’unica cosa che dovrà fare sarà farti compagnia e assicurarsi che tu faccia quello che devi fare.

Quando si affronta il problema della procrastinazione, significa che non c’è abbastanza motivazione e la presenza dell’amico è un utile incentivo in questo senso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...