[Story] Come diventare un libero pensatore

Parte una serie di post in cui riprendo alcuni articoli del precedente blog. Questa è la traduzione del guest-post "5 modi per sviluppare il pensiero indipendente" di Tom O’Leary su Pick The Brain.

Ad una classe piena di bambini di 10 anni viene chiesto di risolvere un problema in cui dei piccoli attraversano la strada per andare a scuola. A questi bambini vengono idee che sono già state usate con successo in altri posti: apparecchi per regolare il traffico, sottopassi, casacche fluorescenti e limiti di velocità. Tutte queste idee sono convenzionali, esattamente quello che l’insegnate vuole sentirsi dire.

Ad eccezione di uno. Uno studente raccomanda che la direzione scolastica venda la proprietà e sposti gli insegnamenti online. Questo non è ciò che l’insegnate si aspettava.

Questa idea può non essere pratica, popolare, o possibile, ma quando viene ridicolizzata dalla classe può diventare l’ultimo pensiero indipendente che quello studente esprimerà – la morte di un altro pensatore indipendente (ndT: libero pensatore).


Commenti

Usa la testa! (07/06/2008)

Foto di gaetan leeIl cervello è lo strumento più potente a nostra disposizione e tristemente anche quello solitamente trascurato dai più. Troppo spesso le risposte ai problemi che ci troviamo di fronte non sono altro che risposte preconfezionate, vuoi p

Rod (02/02/2008)

[…]Questa idea può non essere pratica, popolare, o possibile, ma quando viene ridicolizzata dalla classe può diventare l’ultimo pensiero indipendente che quello studente esprimerà – la morte di un altro pensatore indipendente[…]

se poi lo studente è pure un tipo timido e un po’ chiuso può essere ancora peggio

Grazie 1000 per aver tradotto e segnalato questo post!

Ciao!

Rod

Manuel (02/02/2008)

Grazie a te per essere passato!

E’ un tema fondamentale per me, che… dovrebbe essere insegnato nelle scuole

Ciao Rod!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...