Consapevolezza: scovare abitudini e convinzioni negative

Un buon modo per essere più consapevoli di sè e delle proprie motivazioni, per scoprire eventuali abitudini e convinzioni negative che ti stanno impedendo di manifestare tutto il tuo potenziale, è domandarsi spesso: Perchè?

  • Perchè sto facendo questo?
  • Perchè desidero fare quest’altro?

Facendoti queste domande e dandogli una risposta onesta, potrai scoprire che molte cose che fai abitualmente non ti servono a nulla e che certi pensieri non fanno altro che peggiorarti la giornata.

Esserne consapevoli è il primo passo per potersene liberare: poi occorre sostituirle con abitudini e convinzioni positive.


Commenti

lara (17/12/2007)

Hum, lo stesso discorso me lo ha rivolto ieri una mia amica e oggi mi capita di leggere questo post… mi sa che ci sono proprio delle abitudini e convinzioni che devo cambiare.o_O Inizierò a chiedermi più spesso "perché"… vediamo se è un metodo che si rivela efficace anche sulla sottoscritta!

Manuel (18/12/2007)

Quando si dice il caso Se ti va poi fammi sapere come va!

lara (11/01/2008)

L’esperimento prosegue e ti dirò, inizia a dare i suoi frutti! Un altro metodo di cui ho riscontrato l’efficacia è il domandarmi "cosa sento?" Di solito i pensieri la fanno da padroni, ma zittirli ogni tanto non fa male e così mescolando un "perchè" con un "cosa sento" quello che faccio o dico acquista un nuovo significato.

Manuel (13/01/2008)

Molto bene lara, mi fa piacere che ci siano dei frutti! A breve ci sarà un post che tratta l’argomento da un punto di vista leggermente diverso e probabilmente un pò più approfondito.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...