Buoni propositi

Auguri!!! :-D Eccoci qui, alle porte di un nuovo anno. Il tuo come sarà?

In questo periodo si fa un gran parlare di buoni propositi, e la trovo un’ottima cosa, ma è il modo in cui la maggior parte della gente li fa che li rende inutili.

E’ in questo momento che è utile guardarsi indietro per vedere quello che sei riuscito a compiere, darti una pacca sulla spalla per ogni successo e anche per ogni insuccesso, se sei stato in grado di ricavarne qualcosa. Allo stesso modo puoi proporti di ricavare da quest’anno appena cominciato anche di più, ma come ho già avuto modo di dire, fallire a pianificare significa pianificare di fallire. Perciò non basta porti un obbiettivo vago e "metterlo nel cassetto" a prendere polvere.

Fin troppe volte mi sono posto un obbiettivo che poi non sono riuscito a raggiungere, poi ho capito che era dovuto essenzialmente a due motivi: o ero troppo vago (studiare meglio per esempio è troppo vago, non sai quando hai raggiunto l’obbiettivo e nemmeno come fare per raggiungerlo), o non facevo nulla per trasformare il proposito in azione (pensare di fare qualcosa non basta, bisogna anche farla!).

Il mio intento in questo post è quello di darti qualche dritta che per me ha funzionato su come trasformare un buon proposito in un piano d’azione e in seguito nella sua realizzazione.


Commenti

[Servizio] Forum! (03/01/2008)

Come potrai notare dal nuovo link sotto il titolo del blog ho aggiunto un forum… è MOLTO spartano ma per il momento dovrebbe andare bene, con il tempo vedremo se vale la pena continuare l’esperimento.Al momento c’è una sola sezione, dedicata al condiv

ishin (03/01/2008)

…volevo solo dirti l’anno scorso non avevo nessun proposito, ero "VUOTA" e questo mi ha permesso di riempire tutto il 2007 di cose molto interessanti, infatti guardandomi indietro sono rimasta molto contenta dei risultati ottenuti. Come si fa ad ottenere risultati senza buoni propositi? E’ l’approccio con il quale ho deciso di vivere la mia vita che ha generato un 2007 ricco di tante cose. A volte meglio una sana spontaneita’ che una artificiosa preparazione… o vana, un po’ come dici tu e cioè porsi degli obiettivi zenza operazionalizzarli!

Manuel (03/01/2008)

Anche senza buoni propositi si possono ottenere buoni risultati naturalmente, come tu puoi testimoniare. Ma, se ne avessi avuti, sarebbe stato un 2007 migliore?

Sinceramente, credo che realizzare certi obbiettivi (a lungo termine che richiedono molto lavoro e dedizione) senza un piano d’azione e una forte motivazione non si va da nessuna parte.

Comunque ci sarà un post sull’argomento tra non molto, stay tuned!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...