Google Generation: superficiale e ingenua?

Secondo una ricerca commissionata dalla British Library e dalla JISC (Joint Information System Committee), pare che la "Google Generation" abbia molta familiarità con il web ma manchi largamente di capacità di analisi.

In pratica, chi compie ricerche sul web di solito è impaziente, superficiale e tollera male i tempi di attesa. E’ vittima dell’atteggiamento "tutto&subito", e tende a prendere per buona qualsiasi informazione riesce a trovare senza indagare sulle fonti.

Parte di questo atteggiamento credo nasca dall’implicito parallelo con la televisione, ma a differenza della televisione in cui ogni contenuto viene attentamente vagliato prima di essere messo in onda (il che comunque non sempre è un vantaggio), su internet chiunque può pubblicare praticamente di tutto. Ecco perchè se devi compiere ricerche, consulta pure Wikipedia, ma non considerarla più di un punto di partenza. Cerca altre fonti, cerca conferme da esperti, e cerca credenziali.

Ed ecco l’importanza del diffondere la cultura del senso critico.


Commenti

Fanciullino (31/01/2008)

Fino a qualche tempo fa mi sarei sentito preso in causa. Per fortuna i cattivi vizi, ogni tanto, se ne vanno.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...