Reprimere non significa controllare

Repressione non è sinonimo di controllo. Nè in campo interiore, nè tantomeno in quello esteriore.

2 pensieri su “Reprimere non significa controllare

    • Verissimo, ma utile e secondo me necessario nell’ottica del benessere psicologico.

      La chiave penso stia nell’accettare e vivere le emozioni negative affrontandole (al momento opportuno) senza cercare di respingerle nè di farsi controllare da esse dandogli campo libero. Come in molti altri casi: un sottile equilibrio tra due opposti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...